Furto nel negozio vintage: ladri in fuga con gioielli e borse di Chanel

I malviventi, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Cervia-Milano Marittima, sono entrati nel negozio tagliando le grate di ferro

Hanno arraffato borse vintage e gioielli e sono fuggiti. E' disperata la titolare del negozio 'La bottega di Bernadette' di Milano Marittima, che qualche giorno fa è stata vittima di un furto. I malviventi, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Cervia-Milano Marittima, sono entrati nel negozio di via Ravenna tagliando le grate di ferro. Ad accorgersene è stata la stessa titolare, che ha trovato il negozio sottosopra e con molta merce sparita.

"Il mio negozio è stato svuotato, anni di ricerca e selezione per trovare oggetti unici - commenta disperata la negoziante - Mi ero sempre vantata che avevo clienti speciali e non poteva succedere nulla. Mi hanno rubato cose di griffe, Chanel e altri marchi, ma anche bigiotteria d'epoca. Ma il mio dolore non sta negli oggetti firmati..."

b3-2

b2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Drammatico ritrovamento in casa: a fianco del divano bruciato il corpo senza vita di una donna

Torna su
RavennaToday è in caricamento