Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Rubano casse e microfoni per un valore di 4000 euro: denunciati due giovanissimi

Dalla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza è emerso che due persone, a bordo di un furgone, avevano fatto irruzione nel circolo rompendo la serratura della porta di ingresso

Si erano introdotti nel circolo forzando la porta d'ingresso e avevano rubato beni per migliaia di euro. I Carabinieri della stazione di Faenza - Borgo Durbecco hanno denunciato gli autori di un furto aggravato ai danni di un circolo privato di Faenza. Nei primi giorni di giugno il presidente di un circolo del quartiere di Borgo Durbecco ha denunciato un furto di vari oggetti per la rirpoduzione musicale, tra cui casse acustiche e microfoni per un valore di circa 4000 euro.

Le indagini

Dalla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza è emerso che due persone, a bordo di un furgone, avevano fatto irruzione nel circolo rompendo la serratura della porta di ingresso. Sul furgone, di cui i militari sono riusciti a risalire alla targa, erano presenti un’ammaccatura e un fanale rotto. Da questi indizi i Carabinieri sono riusciti a risalire al furgone utilizzato per il furto e a ricavare il volto dei due soggetti. Uno è risultato essere un 18enne di Faenza con precedenti per reati contro il patrimonio, fratello del proprietario del furgone, mentre attraverso le frequentazioni del giovane e ai social network si è arrivati a identificare il complice, un 16enne di Forlì incensurato. A conclusione delle indagini i militari dell’arma hanno rintracciato i due autori, che sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano casse e microfoni per un valore di 4000 euro: denunciati due giovanissimi

RavennaToday è in caricamento