rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Lugo

Taccheggiatore torna al 'Globo' per rubare una Ps4: preso in flagrante

Il giovane è stato quindi tratto in arresto e il materiale utilizzato per la rimozione dell'antitaccheggio e l'occultamento della refurtiva sono stati sequestrati

Bloccato mentre stava per mettere a segno un furto al centro commerciale "Globo" di Lugo. Un 21enne romeno, già noto alle forze dell'ordine e senza fissa dimora, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Lugo. A chiedere l'intervento degli uomini dell'Arma è stato il personale della sorveglianza dell'Ipercoop, in quanto dall’impianto di video sorveglianza aveva riconosciuto un ragazzo rumeno autore di un altro furto.

Il malvivente, dopo avere fatto un giro perlustrativo all’interno di quel centro commerciale, aveva con una tenaglia rubato i dispositivi antitaccheggio da una Playstation 4 per poi occultarla all’interno del suo zaino e darsi alla fuga. I militari intervenuti tempestivamente sono quindi riusciti a fermarlo. La refurtiva è stata restituita. Il giovane è stato quindi tratto in arresto e il materiale utilizzato per la rimozione dell’antitaccheggio e l’occultamento della refurtiva sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggiatore torna al 'Globo' per rubare una Ps4: preso in flagrante

RavennaToday è in caricamento