Cronaca Faenza

Galeotta fu la tessera fedeltà: denunciata dopo un furto

Gli agenti del Commissariato dintervenuti hanno esaminato le immagini delle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale e con l’aiuto delle dipendenti hanno individuato la ladra

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza hanno denunciato per furto aggravato una donna peruviana di 45 anni, priva del permesso di soggiorno, domiciliata di fatto in provincia di Bologna, conosciuta alle forze dell'ordine per i suoi numerosi precedenti per furto. La donna si è resa protagonista di un furto di scarpe al negozio "Polaris" all’interno del Centro Commerciale “La Filanda” di Faenza riuscendo a dileguarsi approfittando di un momento in cui le cassiere erano in magazzino. Gli agenti del Commissariato dintervenuti hanno esaminato le immagini delle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale e con l’aiuto delle dipendenti hanno individuato la ladra. La stessa è una vecchia conoscenza delle dipendenti che hanno fornito i dati in loro possesso attraverso la “carta fedeltà”. Tali elementi sono stati poi riscontrati dai poliziotti e dopo i dovuti accertamenti hanno denunciato la straniera per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galeotta fu la tessera fedeltà: denunciata dopo un furto

RavennaToday è in caricamento