rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Faentina

Uffici messi a soqquadro: nuovo assalto notturno in una concessionaria di moto

Non è la prima volta che la concessionaria finisce nel mirino dei soliti ignoti

Torna ad esser presa di mira la concessionaria "R&D Moto" di Fornace Zarattini, in via Faentina. I malviventi sono entrati in azione poco dopo la mezzanotte. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio delle forze dell'ordine, i ladri sono entrati nel punto vendita di moto calandosi dal tetto attraverso una scala. Quindi hanno visitato diversi uffici, mettendoli a soqquadro. Un autentico "tornado" si è abbatutto nei locali, con fogli ed utensili sparsi ovunque: i delinquenti si sono impossessati di una settantina di euro del fondo cassa, di assegni e di un computer portatile.

L'allarme, scattato intorno alle 00,30 ha subito attivato il personale della vigilanza privata e il titolare della concessionaria, corsi sul posto. I banditi hanno quindi preferito interrompere a metà i lavori, dileguandosi col favore delle tenebre. Prima di scappare hanno fatto comunque in tempo a manomettere il sistema di videosorveglianza, complicando così il lavoro degli inquirenti. Non è la prima volta che la concessionaria finisce nel mirino dei soliti ignoti. Lo scorso 15 giugno una banda ben organizzata avevano messo le mani su diverse moto, completando una spaccata in una decina di minuti dal bottino di circa 40mila euro.

Ladri di nuovo in azione alla "R&D Moto" (foto di Massimo Argnani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uffici messi a soqquadro: nuovo assalto notturno in una concessionaria di moto

RavennaToday è in caricamento