menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di energia elettrica, allaccio abusivo di un romeno alle spese dei condomini

Ingegnoso espediente di un 40enne che aveva trovato il sistema per far pagare la propria bolletta energetica ai suoi vicini

Nella mattinata di sabato i carabinieri della Stazione di Castiglione hanno arrestato un 40enne romeno, già noto alle forze dell'ordine e agli arresti domiciliari, con l'accusa di furto di energia elettrica. L'uomo, infatti, aveva allacciato le proprie utenze al contatore comune del condominio nel quale abitava. Ad accorgersi di tutto sono stati gli altri inquilini che hanno chiamato i carabinieri per verificare quanto stava succedendo. Al termine delle formalità di rito, non sussistendo esigenze cautelari, lo straniero è stato rimesso in libertà su disposizione della competente autorità giudiziaria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento