Cronaca Centro / Via Cerchio

Sfondano la vetrina a mazzate e rubano gioielli per oltre 20mila euro

Il furto si è concretizzato alle prime luci dell'alba di venerdì, intorno alle 5: ad agire due banditi, entrambi col volto travisato da casco

Colpo da oltre 20mila euro al punto vendita "Liviano Soprani Taglieria Pietre Preziose" di via Cerchio, a Ravenna. Il furto si è concretizzato alle prime luci dell'alba di venerdì, intorno alle 5: ad agire due banditi, entrambi col volto travisato da casco, che in due giri di lancette sono riusciti a neutralizzare la vetrina con vetro antiproiettile e sfondamento e portare via quattro anelli lavorati con pietre preziose, per un valore tra i 20 ed i 25mila euro. L'azione è stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza, che il proprietario dell'attività ha diffuso pubblicando il video sia su Youtube che sulla pagina Facebook dell'attività nella speranza che i banditi vengano identificati.

Nelle immagini si nota come uno dei due banditi indossasse una tuta da lavoro con bande catarifrangenti ed un logo sulla schiena. Per mandare in frantumi la vetrata è stata utilizzata un mazza dal peso di circa cinque chili: per neutralizzarla si sono rese necessarie 17 colpi. Il rumore ha svegliato il titolare dell'esercizio e anche una residente, che si è affacciata alla finestra, urlando. In un battito di ciglia i ladri si sono impossessati dei quattro preziosi. Quindi sono fuggiti in bicicletta in direzione di via Pascoli. Immediato l'arrivo delle Volanti della Questura bizantina, ma i malviventi sono riusciti a far perdere le loro tracce col favore delle tenebre. "Vi prego di guardare il video e di condividerlo, chiunque abbia informazioni utili al riconoscimento mi faccia sapere", è l'appello della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la vetrina a mazzate e rubano gioielli per oltre 20mila euro

RavennaToday è in caricamento