rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Centro / Via Cassino, 71

Un bar razziato a notte, questa volta ad essere svaligiato è il "Bar dello stadio"

I ladri colpiscono di nuovo un bar, razziando fondo cassa e le macchine videolottery. Dopo il colpo della notte precedente al bar "Moka cafè", un altro furto

I ladri colpiscono di nuovo un bar, razziando fondo cassa e le macchine videolottery. Dopo il colpo della notte precedente al bar "Moka cafè", nella notte tra mercoledì e giovedì un nuovo colpo identico, tanto da far ritenere che ci sia in giro una banda specializzata in questo genere di furti. Ad essere stato derubato è il bar “Stadio” che si trova in via Cassino 71, nei pressi dello stadio Benelli di Ravenna, gestito da una coppia di cinesi.

Giovedì mattina intorno alle 6,30 la sgradita sorpresa, al momento di aprire: è stata infatti scoperta la porta forzata e l'intero locale a soqquadro. I ladri hanno rubato i soldi presenti nella cassa (circa 1.500 euro) e poi hanno preso le slot machines e la macchina cambia-soldi, scassinandole. Il bottino è in corso di quantificazione.

Non solo: appena entrati hanno neutralizzato il sensore di movimento dell'antifurto, così che non è suonato, e hanno divelto e distrutto l'insegna luminosa interna che è accesa tutta la notte e che, probabilmente, è stata ritenuta un disturbo dai malviventi, nel timore di essere stati scoperti. Ai due gestori non è rimasto altro da fare che chiamare il 112 per segnalare l'avvenuto furto nel corso della notte.

Ladri al bar "Stadio"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un bar razziato a notte, questa volta ad essere svaligiato è il "Bar dello stadio"

RavennaToday è in caricamento