rotate-mobile
Cronaca

Rubavano borse e zainetti: baby gang in vacanza in azione a Mirabilandia

Sul posto, su richiesta del personale addetto alla vigilanza interna del parco di divertimenti, sono intervenute le forze dell'ordine

Baby gang, in vacanza con la famiglia, in azione nella notte di Halloween a Mirabilandia, invasa da migliaia di turisti per la festa di Halloween. Sei giovanissimi, uno 18enne, tutti gli altri di età compresa tra i 14 ed i 16 anni, hanno approfittato della calca per rubare gli zaini lasciati momentaneamente incustoditi dai visitatori di ritorno da un giro in giostra. Sul posto, su richiesta del personale addetto alla vigilanza interna del parco di divertimenti, sono intervenute le forze dell'ordine che, dopo avere attentamente visionato le immagini registrate dalle numerose telecamere disseminate per il parco, non solo riuscivano ad individuare i 6 giovani, ma anche a localizzarli e a fermarne un paio. Le successive indagini hanno inoltre consentito di fermare anche gli altri componenti del gruppetto (che nel frattempo erano tornati nei rispettivi alberghi dove trascorrevano il ponte festivo insieme alle loro famiglie) e di recuperare gli zaini ed un paio di cellulari. Completate le formalità di rito i minorenni sono stati affidati ai rispettivi genitori, mentre per il maggiorenne è scattata la segnalazione per il foglio di via obbligatorio dal Comune di Ravenna. Tutti dovranno rispondere dell'accusa di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano borse e zainetti: baby gang in vacanza in azione a Mirabilandia

RavennaToday è in caricamento