rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Centro / Piazza Ridracoli

Ruba un motorino sotto gli occhi dei poliziotti: subito arrestato

I poliziotti dell'Antidroga, impegnati in un servizio di controllo, hanno notato in Piazza Ridracoli l'extracomunitario prendere di peso un ciclomotore "Piaggio"

Ha rubato un motorino sotto l'occhio degli agenti della Questura di Ravenna. Nei guai è finito un 32enne di nazionalità tunisina, residente nella città bizantina. L'episodio si è consumato venerdì pomeriggio. I poliziotti dell'Antidroga, impegnati in un servizio di controllo, hanno notato in Piazza Ridracoli l'extracomunitario prendere di peso un ciclomotore "Piaggio", col bloccasterzo ancora inserito, che era regolarmente parcheggiato nelle adiacenze dell’ingresso posteriore del centro commerciale “Podium”. Quindi l'ha trascinato per circa 50 metri, nascondendolo tra alcuni cassonetti dei rifiuti, in una posizione non visibile dall’ingresso del centro commerciale. Il giovane è stato prontamente bloccato e dichiarato in arresto, mentre successivamente è stato restituito il ciclomotore al legittimo proprietario. Sabato il ladro è stato processato per direttissima con l'accusa di furto aggravato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un motorino sotto gli occhi dei poliziotti: subito arrestato

RavennaToday è in caricamento