Fa spesa al supermercato ma si 'dimentica' di pagare: donna in manette

La donna aveva oltrepassato le casse senza pagare alcunché, ma è stata fermata dal sopraggiungere della pattuglia dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Faenza Borgo Urbecco hanno tratto in arresto una 52enne moldava, residente nel faentino, per tentato furto aggravato.

Giovedì pomeriggio, una pattuglia di militari dell’Arma è intervenuta presso il supermercato “iN's Mercato”  in quanto un dipendente dell’esercizio commerciale aveva dei sospetti su una donna che girava nel supermercato e che secondo lui aveva poco prima rubato della merce. La donna aveva poi oltrepassato le casse senza pagare alcunché, ma è stata fermata dal sopraggiungere della pattuglia dei Carabinieri intervenuti prontamente sul posto. La stessa ha consegnato ai militari la merce che aveva occultato addosso. La merce, del valore di 20 euro, è stata restituita all’avente diritto.

Accompagnata in Caserma, al termine delle formalità di rito la donna è stato arrestata per tentato furto aggravato. L’arresto è stato avallato dal Pubblico Ministero e la donna, stante la sua incensuratezza, è stata rimessa in libertà, in attesa del processo che sarà prossimamente celebrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento