rotate-mobile
Cronaca

Ruba al supermercato: mentre riconsegna la merce le cade la droga dalle tasche

La donna era già nota alle forze dell’ordine per via dei suoi numerosi precedenti penali e di polizia

La Polizia di Ravenna ha denunciato in stato di libertà una 48enne, nata e residente a Ravenna, per il reato di furto aggravato e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna era già nota alle forze dell’ordine per via dei suoi numerosi precedenti penali e di polizia.

Il furto in negozio

La vicenda ha inizio verso le 9.30 di domenica mattina all’interno di un supermercato su via Faentina, quando una cassiera ha notato che una cliente, nascosta fra le corsie del punto vendita, stava consumando una focaccia prelevata da uno scaffale. La donna, giunta nei pressi della casse, si è poi disfatta dell’alimento che non era riuscita a consumare e ha oltrepassato i registratori di cassa senza fare attivare il sistema di allarme antitaccheggio. La stessa cassiera ha notato, inoltre, che il giubbotto indossato dalla cliente aveva le tasche vistosamente gonfie, accorgendosi poi che da una delle stesse tasche spuntava il tappo di una bottiglia in vetro di succo di frutta. La cassiera ha così fermato la donna invitandola a pagare quanto da lei consumato e prelevato dagli scaffali e, contestualmente, chiedendo l'intervento del direttore del punto vendita. La cliente, per nulla intimorita dall’essere stata scoperta, prima ha chiesto di poter utilizzare la toilette, poi è ritornata fra le corsie del negozio e ha prelevato altra merce che ha nascosto nelle tasche interne del giubbotto, per poi oltrepassare nuovamente le casse e allontanarsi in direzione di un altro negozio vicino, dove è stata raggiunta e bloccata dal responsabile che, nel frattempo, aveva richiesto l’intervento di una volante della Questura.

Oltre il furto, la droga

I poliziotti, dopo aver riconsegnato al personale del supermercato la merce sottratta (un succo di frutta, un flacone di gel igienizzante e una moka per caffè), hanno preso in consegna la donna conducendola in Questura. Negli uffici di viale Berlinguer la 48enne, oltre a essere stata denunciata a piede libero per il furto aggravato commesso ai danni del supermercato, ha rimediato anche una denuncia per possesso di stupefacenti perché trovata in possesso anche di un quantitativo di hashish che le è caduto dalle tasche quando ha consegnato ai poliziotti la merce sottratta dagli scaffali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al supermercato: mentre riconsegna la merce le cade la droga dalle tasche

RavennaToday è in caricamento