Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Ravegnana

Giovane poliziotto sventa furto in un'abitazione mentre rincasa di notte

L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato

Un giovanissino agente della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti, ha sventato un furto in abitazione. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato. Finito il turno, verso l'1.30, il poliziotto stava rincasando, nella zona del centro storico, ancora in divisa e con la propria bicicletta. Giunto in via Ravegnana, in direzione via Doberdò, ha intravisto una figura vestita di scuro sul marciapiede acquattata dietro un'auto.

Tornato indietro ha avvicinato il soggetto (uno straniero dell’Est Europa) che ha riferito di trovarsi in quel luogo e a quella ora per una “corsetta” notturna. La “corsetta” è iniziata in quel momento, quando dall’interno del giardino dell’abitazione adiacente, stavano uscendo altre due persone che stava fuggendo a piedi lungo via Ravegnana, insieme allo straniero che fungeva da “palo”.

Percorsi un centinaio di metri i tre si sono introdotti in un cortile condominiale saltando le recinzioni, mentre il poliziotto ha raggiunto velocemente via San Mama riuscendo a riagganciare i fuggitivi. A quel punto i malviventi si sono divisi per direzioni diverse, dileguandosi tra i condomini. Con i colleghi delle Volanti nel frattempo intervenute si è tornati nel giardino della abitazione da dove erano fuoriusciti i soggetti constatando che l’edificio, al momento non occupato dai proprietari, non presentava segni di effrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane poliziotto sventa furto in un'abitazione mentre rincasa di notte

RavennaToday è in caricamento