Cronaca

Entra con la bici ed esce sfondando il cancello sull'auto rubata: furto nella storica villa

Osservando i filmati delle telecamere di videosorveglianza, i poliziotti si sono accorti che alle 6.30 del mattino da un cancelletto laterale della reggia era entrato un uomo a bordo di una bici

Furto alla storica villa 'Monaldina' di via Canale Molinetto, di proprietà della famiglia Ferruzzi. Mercoledì mattina, attorno a mezzogiorno, i proprietari della villa rientrando a casa si sono accorti che dal cortile mancava un'auto, un'Audi Q3. Subito hanno dato l'allarme e sul posto sono intervenute le volanti di Polizia; poi, vista la situazione, sono state avvisate anche la Squadra mobile e la Scientifica.

Osservando i filmati delle telecamere di videosorveglianza, i poliziotti si sono accorti che alle 6.30 del mattino da un cancelletto laterale  era entrato un uomo a bordo di una bici, che si era poi avvicinato a un ripostiglio per gli attrezzi dal quale aveva asportato della benzina e una motosega. Mentre se ne stava andando si è fermato a osservare le auto parcheggiate e si è accorto che, all'interno dell'Audi, c'erano le chiavi del veicolo; così il ladruncolo ha 'cambiato obiettivo' e si è dato alla fuga sull'auto rubata, sfondando un cancello laterale per uscire.

La Polizia ha dato il via alle indagini per risalire al malvivente. La proprietaria dell'auto, una ragazza, è stata assistita dal personale del 118 giunto sul posto con un'ambulanza dopo aver manifestato un piccolo malessere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra con la bici ed esce sfondando il cancello sull'auto rubata: furto nella storica villa

RavennaToday è in caricamento