rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Fusignano

L'abitazione diventa un laboratorio per la droga: sequestrati oltre 6 kg di stupefacenti

Il soggetto, di professione imbianchino, era, apparentemente senza alcun motivo, in un evidente stato di agitazione che ha insospettito i finanzieri, specie quando i militari hanno chiesto il contenuto della borsa porta pc, trasportata nell'abitacolo

La sezione mobile del Nucleo di polizia tributaria di Ravenna, durante un servizio di controllo economico del territorio, ha fermato a Fusignano un’auto condotta da un cittadino italiano di 40 anni del posto, per gli accertamenti di rito. Il soggetto, di professione imbianchino, era, apparentemente senza alcun motivo, in un evidente stato di agitazione che ha insospettito i finanzieri, specie quando i militari hanno chiesto il contenuto della borsa porta pc, trasportata nell’abitacolo.

Aperto il bagaglio i finanzieri hanno scoperto circa 20 dosi di cocaina già confezionata e pronta per lo spaccio. Immediatamente è scattata la perquisizione nel luogo di domicilio, poco distante dal posto del controllo. Ai militari si è aperto uno scenario a dir poco “stupefacente”. L’imbianchino aveva adibito la propria abitazione ad un vero e proprio deposito e laboratorio per lo stoccaggio di droga. Al termine delle operazioni sono stati rinvenuti oltre 3,5 chilogrammi di cocaina, oltre 2  di hashish e quasi 1 chilogrammo di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento e la pesatura della droga. Infine, dentro un comodino, è stato trovato il provento dello spaccio: 2.600 euro in contanti, sottoposti a sequestro.

Al termine delle operazioni di polizia giudiziaria, sentito anche il Pm di turno alla Procura della Repubblica di Ravenna, Lucrezia Ciriello, il soggetto è stato tratto in arresto ed associato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria inquirente. L’attività di spaccio al minuto avrebbe fruttato circa 2 milioni di euro, considerando il valore di mercato attuale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'abitazione diventa un laboratorio per la droga: sequestrati oltre 6 kg di stupefacenti

RavennaToday è in caricamento