rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Cronaca Cervia

Il futuro del Comune passa dalle proposte dei cittadini, si realizza il bilancio partecipato

Fino al 2 novembre è possibile presentare, on line, le proposte di comunità da inserire nel prossimo bilancio comunale

Prosegue il progetto “C!PART - Cervia partecipa, Verso un bilancio all’insegna di collaborazione e sostenibilità”, che è entrato nella fase più operativa del percorso, che si protrarrà fino alla fine dell’anno. Fino al 2 novembre è possibile presentare, on line, le proposte di comunità da inserire nel prossimo bilancio comunale. Può presentare le proposte un soggetto organizzato formalmente (associazione, organizzazione, impresa, comitato, ente, ecc.) o un soggetto non organizzato (un collettivo, una crew di giovani, un gruppo di almeno tre persone). Le proposte vanno presentate entro il 2 novembre (ore 23.59) compilando il form on line utilizzando il seguente link  https://bit.ly/3MeuET2.

Le proposte saranno valutate rispetto ai seguenti criteri: pertinenza (attinenza al tema/ambito, interesse generale, chiarezza di scopo e obiettivi); coerenza (competenza e compatibilità con gli ambiti decisionali dell’ente); fattibilità (tecnica/giuridica/economica, congruità di interventi/azioni/costi/tempi). Quelle valutate positivamente saranno accompagnate nel loro sviluppo, per evolvere da idee a vere e propri progetti da candidare al Bilancio di previsione 2023.

Per eventuali chiarimenti in merito a questa fase del progetto, è organizzato un incontro, martedì 25 ottobre alle ore 20.30 al Centro Sociale di Pisignano-Cannuzzo, in via Zavattina 60, dal titolo “Bilancio partecipato della città di Cervia: dalle esigenze alle proposte di comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il futuro del Comune passa dalle proposte dei cittadini, si realizza il bilancio partecipato

RavennaToday è in caricamento