rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Gara di pesca sportiva subacquea in apnea: emessa l'ordinanza

E' disposto il divieto di esercitare le attività di pesca con canne, bilance o bolentini ed altri attrezzi consentiti nelle parti esterne delle dighe foranee del Porto di Ravenna

E' stata firmata l'ordinanza in relazione allo svolgimento di una gara di pesca sportiva subacquea in apnea nell’ambito del 16esimo Trofeo Ci.Ca.Sub Milano – gara selettiva di pesca in apnea 2023/2024. Pertanto, nella giornata del 15 ottobre dalle ore 09:00 alle ore 13:00 è disposto il divieto di esercitare le attività di pesca con canne, bilance o bolentini ed altri attrezzi consentiti nelle parti esterne delle dighe foranee del Porto di Ravenna, come meglio evidenziato da planimetria.

Nella giornata e negli orari oggetto del divieto di pesca è sospesa la validità di ogni altra autorizzazione emessa dal sottoscritto Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro‐settentrionale. La presente Ordinanza entra in vigore alle ore 8:30 del 15 ottobre ed è valida fino alle 15:00 del 15. In caso di condizioni meteo avverse, la data di recupero sarà posticipata al 5 novembre 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gara di pesca sportiva subacquea in apnea: emessa l'ordinanza

RavennaToday è in caricamento