menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gattini abbandonati in un fosso: strappati alla morte da un passante

Enpa di Lugo rivolge un appello ai cittadini a denunciare questi fenomeni, ricordando che l'abbandono è un reato penale punibile con l'arresto fino a un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro

Ancora un caso di abbandono di animali. Pochi giorni fa, infatti, sono stati abbandonati cinque gattini di poche settimane in uno scatolone in un fossato in via Fiumazzo Vecchia, a Voltana. Una persona che si trovava a passeggio con il suo cane fortunatamente li ha notati e immediatamente recuperati, salvandoli da morte certa. Ha poi contattato la sezione lughese dell'Enpa e ha ricevuto le prime indicazioni di soccorso, per poi consegnarli alle cure di una volontaria dell'associazione che in questi giorni li sta allattando.

"Questo scatolone non è arrivato da solo nel fosso - spiegano i volontari - evidentemente la persona che lo ha lasciato non aveva fatto i conti con la sterilizzazione della sua gatta. Era forse troppo costosa? Da tempo abbiamo stretto accordi con diversi ambulatori veterinari per favorire le sterilizzazioni a chi è in difficoltà economica e ancora accadono questi gravi episodi. Non sarà il primo e nemmeno l'ultimo gesto spregevole e indegno, perchè ogni giorno combattiamo contro ignoranza e luoghi comuni sulla sterilizzazione quando la realtà evidenza che gli animali sterilizzati godono di ottima salute psico-fisica e di una maggiore aspettativa di vita. La sterilizzazione è l'unica forma per arginare abbandoni e randagismo. La sterilizzazione previene l'insorgere di numerose malattie: nel maschio riduce notevolmente il rischio di insorgenza di tumori testicolari, problemi alla prostata, ma soprattutto riduce l'aggressività dovuta al richiamo del calore ed elimina atteggiamenti quali la marcatura del territorio. Nella femmina si riduce il rischio di tumori mammari e di gravi patologie uterine. La sterilizzazione serve a evitare la gestione di grandi cucciolate, soprattutto se non si è in grado di ospitarle e di affidarle. Spesso, infatti, le gravidanze non desiderate causano l'abbandono e quindi la sofferenza degli animali come in questo episodio".

Enpa di Lugo rivolge un appello ai cittadini a denunciare questi fenomeni, ricordando che l'abbandono è un reato penale punibile con l'arresto fino a un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro

IMG-20190426-WA0032-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento