rotate-mobile
Cronaca Faenza

Le scuole Carchidio-Strocchi si aggiudicano il premio per i Giardini di Natale

L’istituto scolastico e il Comitato genitori hanno realizzato un allestimento incentrato sull’importanza dell’albero quale fonte energetica alternativa e rinnovabile

E’ stato l’Istituto Carchidio-Strocchi di Faenza ad aggiudicarsi il premio per la realizzazione e l’allestimento più apprezzato della 13esima edizione dei ‘giardini di Natale 2022’. L’istituto scolastico e il Comitato genitori hanno realizzato un allestimento incentrato sull’importanza dell’albero quale fonte energetica alternativa e rinnovabile. Al secondo posto si sono classificate le scuole primarie Pirazzini e Tolosano dell’Istituto Comprensivo Matteucci che hanno affrontato, con il loro giardino, il tema dell'inclusività e del rispetto.  Terzi, gli studenti dell’Istituto professionale Persolino-Strocchi con il loro angolo sul patrimonio verde quale risorsa indispensabile per il nostro futuro. Quarta invece la realizzazione della Sezioni d’infanzia degli Istituti Comprensivi Europa, Matteucci, San Rocco e Carchidio - Strocchi legata al tema del gioco e del valorizzare l’attività all’aria aperta, utilizzando ciò che gli alberi ci donano. Quinta la cooperativa CIMS di Borgo Tossignano che ha sviluppato il proprio allestimento partendo da alcune citazioni di Confucio e Sergio Endrigo, sull’importanza dell’albero.

In ogni edizione i vivaisti e le realtà che partecipano alla manifestazione si devono attenere a un tema scelto dal Servizio Ambiente e manutenzione del Verde dell’Unione della Romagna Faentina, che organizza il concorso. La 13 ? edizione aveva per titolo ‘ALBERI!ALBERI!ALBERI!’, un sostantivo forte e deciso, per rafforzare il concetto di quanto gli alberi siano elementi fondamentali per la vita del Pianeta, per il nostro benessere e il nostro futuro. 

Nel mese di dicembre, gli allestitori hanno quindi lavorato al tema nelle sue diverse declinazioni: l’albero e la tradizione natalizia, l’albero come risorsa per il nostro benessere e alleato nella lotta ai cambiamenti climatici. Lungo i corsi della città sono stati allestiti 22 Giardini e il gradimento, come sempre, è stato lasciato ai faentini e ai visitatori che dal 10 dicembre all' 8 gennaio, nell’ambito del concorso ‘Vota il giardino preferito’, hanno potuto lasciare una preferenza, attraverso le pagine Facebook “Giardini a Natale” e Instagram “Servizio_ambientegiardini, per esprimere quello ritenuto più bello. Al Servizio Ambiente e manutenzione del Verde pervenuti circa 2mila voti. Gli allestimenti realizzati hanno mostrato uno standard qualitativo molto elevato tanto da far decidere la giuria a premiare cinque allestitori. Ai vincitori sono stati consegnati premi in ceramica offerti dal negozio di Ente Ceramica Faenza, ‘Spazio Ceramica’. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scuole Carchidio-Strocchi si aggiudicano il premio per i Giardini di Natale

RavennaToday è in caricamento