rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Cronaca Cervia

Giardino Diaboliko a Cervia: premiati Alessandro Forni e Paolo Forni

Alessandro Forni, presidente dell’associazione “Menocchio”, e Paolo Forni hanno realizzato a Cervia, nel’ambito della manifestazione Cervia Città Giardino che si è svolto la scorsa estate, il Giardino Diaboliko

Alessandro Forni, presidente dell’associazione “Menocchio”, e Paolo Forni hanno realizzato a Cervia, nel’ambito della manifestazione Cervia Città Giardino che si è svolto la scorsa estate, il Giardino Diaboliko e la IV edizione di Un’Estate Diabolika, con due mostre incentrate su Diabolik e la sua compagna Eva Kant. Con “Eva Kant primadonna da cinquant’anni”, prodotta casa editrice Astorina, è stata narrata la storia della compagna di Diabolik e “Eva Kant ... e le altre” ha presentato il personaggio femminile nel fumetto italiano dal 1963, anche attraverso gadget e fumetti del tempo.

Le mostre sono state allestite nei caratteristici locali della Vecchia Pescheria. Per finanziare questi eventi sono state realizzate e vendute la “Piastrella Diabolika” (della ceramista Tiziana Bertacci) e lo “Sguardo Diaboliko” (dell’artista Andrea Sacco). I due gadget sono stati autorizzati dall’Astorina e realizzati in tiratura 65 pezzi.

L’aver creato l’unico giardino in Europa dedicato ai personaggi dei fumetti e mostre molte visitate dal pubblico, il Diabolik Club, nella persona del suo Presidente Lorenzo Altariva, ha assegnato il Premio Speciale Amico del Diabolik Club a: Alessandro e Paolo Forni, con la seguente motivazione: “Ai due Soci che hanno dimostrato che quando si fanno le cose con Passione e Voglia di Fare si riescono a Realizzare delle Ottime Manifestazioni.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino Diaboliko a Cervia: premiati Alessandro Forni e Paolo Forni

RavennaToday è in caricamento