"Giocare con la ceramica", il Cre estivo del Mic

I laboratori didattici saranno proposti in più sessioni: un percorso tra gioco e tecnica in cui apprendere la storia della ceramica e mettere in pratica la propria creatività

Ripartono le attività didattiche al Mic di Faenza. Dal 15 giugno al 4 settembre il laboratorio didattico "Giocare con la ceramica" riprende la sua formazione in versione estiva con un Cre composto da 7 sessioni settimanali di 20 ore (ore 8.45-12.45). La proposta si focalizza sul percorso propedeutico "Da grande farò il ceramista" di primo livello ed è quindi adatto a tutti i bambini dai 6 ai 11 anni.

Negli ampi spazi del laboratorio, del giardino e delle sale del Museo i ragazzi scopriranno, tra gioco e tecnica, cenni di storia della ceramica attraverso la visita al Museo e allo stesso tempo si cimenteranno su come manipolare l’argilla e lasciare libera la propria fantasia per realizzare ciotole, vasi e texture che prendono ispirazione dagli oggetti esposti nella collezione del Museo.

Le lezioni si svolgeranno secondo i protocolli di sicurezza vigenti e saranno ammessi solo 7 bambini per corso.
Per questo verranno proposte più sessioni: 15-19 giugno, 22-26 giugno, 6-10 luglio, 13-17 luglio, 3-7 agosto, 24-28 agosto, 31 agosto- 4 settembre. E' obbligatoria la prenotazione.

La quota di iscrizione per ogni sessione è di 60 euro. Al termine del corso i manufatti realizzati dai ragazzi saranno fatti essiccare e consegnati alla famiglia entro tre settimane dalla fine del corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Cree fa parte del “Progetto conciliazione Vita – Lavoro” promosso dalla Regione Emilia Romagna, e coordinato sul territorio dall’Unione della Romagna faentina. Il progetto prevede l’erogazione di contributi a sostegno dei costi di frequenza ai centri estivi, a favore delle famiglie che rientrino nei parametri di reddito definiti dalla Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento