Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Giornata di raccolta del farmaco, a Massa Lombarda donati prodotti per oltre 1300 euro

Per tutta la durata dell’iniziativa sono stati raccolti 221 farmaci. Il ricavato della raccolta verrà distribuito gratuitamente a persone in condizioni di difficoltà

Si è conclusa con un ottimo risultato la raccolta farmaci attivata presso le farmacie del Mulino e San Vitale di Massa Lombarda, che hanno aderito alla Giornata di raccolta del Farmaco, l’iniziativa dedicata alla raccolta di prodotti da banco da donare ai più bisognosi, realizzata grazie all'impegno congiunto dei volontari di Caritas, Protezione Civile, Gruppo Alpini, Pro Loco e Auser.

Dal 9 al 15 febbraio a Massa Lombarda, durata dell’iniziativa, sono infatti stati raccolti 221 farmaci per un valore di 1.349 euro, una cifra che ha superato di gran lunga quanto raccolto nel corso della stessa iniziativa nel 2020, quando le donazioni di farmaci ammontarono a un valore di circa 900 euro. Il ricavato della raccolta verrà distribuito gratuitamente nel corso dell’anno dalla Caritas Parrocchiale a persone in condizioni di difficoltà che necessitano di cure e medicinali.

“Anche in questa occasione – spiega il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi - i cittadini massesi si sono dimostrati sensibili e attenti ai più bisognosi, consentendo a tante famiglie in difficoltà economica di poter contare su un aiuto. Un risultato, quello raggiunto quest’anno in piena emergenza, senza dubbio fantastico, conquistato anche grazie alla collaborazione e all’impegno di volontari e farmacisti che si sono messi a disposizione per questa iniziativa. Un ringraziamento sentito e sincero, dunque, a tutti loro: volontari, cittadini e farmacisti”. 

Dal 2000, ogni anno, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico raccolgono nelle farmacie di tutta Italia che aderiscono all’iniziativa i farmaci senza obbligo di ricetta medica, acquistati e donati dai cittadini e da destinare poi alle persone in difficoltà. Nel corso degli anni, la progressiva crescita quantitativa dei farmaci raccolti ha permesso a Banco Farmaceutico di dare una risposta più adeguata e puntuale al bisogno farmaceutico degli enti caritativi, arrivando a coprire quasi tutte le categorie dei prodotti “da banco”, come farmaci per disturbi gastrointestinali, antimicotici topici, antibiotici, antisettici e disinfettanti, antipiretici, preparati per la tosse, antistaminici per uso orale, decongestionanti nasali, anestetici locali e altre tipologie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata di raccolta del farmaco, a Massa Lombarda donati prodotti per oltre 1300 euro

RavennaToday è in caricamento