Cronaca Cervia

Giornata internazionale della fibromialgia: la fontana di Cervia s'illumina di viola

L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare le comunità su questa sindrome che affligge circa 3 milioni di persone solo in Italia

Il Comune di Cervia aderisce alla Giornata internazionale della Fibromialgia, promossa dall’Associazione Fibromialgia Italia (Afi), e per l’occasione mercoledì la fontana di piazza Garibaldi sarà illuminata di viola. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare le comunità su questa sindrome, che affligge circa 3 milioni di persone solo in Italia, con un incidenza del 5 per cento della popolazione.

Cos’è la fibromialgia? Il termine deriva dall’unione delle parole fibro (tessuto fibroso), myo (muscolo) e algos (dolore) e si manifesta con dolore muscolo scheletrico generalizzato, in quanto si tratta di una sindrome dolorosa cronica da sensibilizzazione centrale (SNC), caratterizzata dalla disfunzione dei circuiti neurologici preposti alla percezione, trasmissione ed elaborazione delle afferenze del dolore (nocicettive) dalla periferia al cervello.

La Fibromialgia non è una malattia rara vista l’incidenza nella popolazione generale stimata fra il 2 e il 4%; da un punto di vista epidemiologico colpisce prevalentemente le donne, con un rapporto di 9:1, di età compresa tra i 25 ed i 60 anni, anche se non sono rari casi di Fibromialgia in età pediatrica o durante l'adolescenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale della fibromialgia: la fontana di Cervia s'illumina di viola

RavennaToday è in caricamento