menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Unitalsi porta in piazza gli ulivi per sostenere i più fragili

Quest'anno l'appuntamento ha come slogan "Un'occasione di felicità. Con il tuo aiuto lo sarà per tutti!"

Sabato 30 e domenica 31 marzo si terrà in tutta Italia, e in particolare a Ravenna, la 18esima Giornata nazionale dell'Unitalsi - Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali. Quest'anno l'appuntamento ha come slogan "Un'occasione di felicità. Con il tuo aiuto lo sarà per tutti!".

La parola d'ordine della 18esima Giornata nazionale è la "pace", la stessa che l'Unitalsi idealmente annuncia offrendo una piantina di ulivo e di palma in cambio di un piccolo contributo che andrà a sostenere le attività e i progetti in tutti i territori. Nelle piazze di Ravenna, dunque, verrà proposta una piantina d'ulivo, simbolo di pace e di solidarietà. Il ricavato delle offerte verrà utilizzato dall'Unitalsi per sostenere i suoi progetti di solidarietà al servizio delle fasce sociali più deboli, grazie all'impegno degli oltre 52mila soci unitalsiani presenti in tutta Italia. Per conoscere le piazze di Ravenna dove trovare le piantine d'ulivo sarà possibile consultare il sito internet dell'Unitalsi oppure contattare il numero verde 800062026.

In particolare le donazioni raccolte serviranno a sostenere le attività a supporto dei Pellegrinaggi, l'assistenza domiciliare agli anziani, le case famiglia per le persone disabili, le case accoglienza per i genitori dei bambini ricoverati nei centri ospedalieri, i soggiorni estivi e gli interventi d'emergenza sociali.Aderendo alla Giornata nazionale sarà possibile sostenere tutte quelle iniziative benefiche a favore dei bambini, degli anziani, dei più bisognosi e di chi è solo e ammalato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento