rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Ravenna ricorda le vittime degli incidenti sul lavoro

Il programma prevede alle 9.15, in piazza Caduti sul lavoro, la deposizione di una corona al monumento ai Caduti sul lavoro

In occasione della celebrazione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, l’Anmil (Associazione nazionale lavoratori mutilati e invalidi del lavoro), con il patrocinio del Comune, ricorda in particolare i caduti del Ravennate con un evento che si svolgerà domenica. Il programma prevede alle 9.15, in piazza Caduti sul lavoro, la deposizione di una corona al monumento ai Caduti sul lavoro; sarà presente l’assessore Massimo Cameliani. Seguirà, alle 9.45 nella chiesa di San Giovanni Evangelista, la celebrazione della messa.

Alle 11 in municipio si svolgerà la cerimonia civile. Dopo l’intervento del sindaco Michele de Pascale sarà proiettato il video “Resti ancora in un abbraccio”, realizzato dal liceo classico Dante Alighieri, vincitore del “Premio sicurezza 2016” sulla prevenzione degli incidenti sul lavoro promosso dall’Anmil nazionale. Sarà presente un gruppo di studenti, accompagnato dalla preside Patrizia Ravagli e dalla docente Paola Rossi, coordinatrice del progetto. Interverranno poi Antonio Ricci, presidente provinciale Anmil; Rossella Baldassarri, assistente sociale Inail; Caterina Marchetti, del dipartimento salute e sicurezza nei luoghi di lavoro della Cgil, in rappresentanza anche di Cisl e Uil.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna ricorda le vittime degli incidenti sul lavoro

RavennaToday è in caricamento