Giovane punto da un insetto cade privo di sensi in shock anafilattico

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Savio e l’eliambulanza del 118. I soccorritori per fortuna sono riusciti a rianimare il giovane  e a trasportarlo all’ospedale

Una puntura di un insetto gli ha provocato uno shock anafilattico. E’ la disavventura capitata sabato, verso le 17 circa, a Savio. E’ a quell’ora che la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto una richiesta di soccorso, per un 28enne che aveva perso conoscenza. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Savio e l’eliambulanza del 118. I soccorritori per fortuna sono riusciti a rianimare il giovane  e a trasportarlo all’ospedale. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che il giovane, recatosi dalla nonna per aiutarla a curare l’orto, è stato punto da un insetto, finendo con l’avere uno shock anafilattico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento