Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Giro di spaccio di hashish e cocaina in pieno centro: pusher in manette

Nelle ultime settimane i Carabinieri avevano infatti ricevuto molte segnalazioni su un continuo via vai nei pressi di un’attività che si trova nella zona di piazzale Sercognani

Hashish e cocaina, arrestato pusher che agiva in pieno centro. L’operazione che ha portato all’arresto di un 31enne originario del Marocco, domiciliato a Faenza e già noto alle forze dell'ordine, è stato messo a segno dai Carabinieri del Nucleo operativo e dai militari del borgo.

Nelle ultime settimane i Carabinieri avevano infatti ricevuto molte segnalazioni su un continuo via vai nei pressi di un’attività che si trova nella zona di piazzale Sercognani. Così gli uomini in borghese, da qualche tempo, avevano messo sotto la lente d’ingrandimento l’area notando in effetti un cospicuo giro di persone che si rifornivano di stupefacenti. Giovedì pomeriggio il Comando di compagnia ha messo a punto il blitz in attesa del momento buono per poter intervenire. Dopo una certa attesa, i Carabinieri in borghese hanno notato l’arrivo di un’auto che si è fermata lungo il marciapiede. Aperto lo sportello, nè è scesa una donna che si sarebbe incontrata con il 31enne: quest'ultimo, dopo aver pesato qualcosa su un bilancino di precisione, lo ha ceduto alla donna che, in cambio, ha porto alcune banconote all’uomo.

A quel punto i Carabinieri sono entrati in azione: una pattuglia ha pedinato la donna, che è stata fermata poco distante dal luogo dell’acquisto. Controllata la vettura, al suo interno è stato ritrovato un bilancino di precisione e 20 grammi di hashish. Al contempo anche l’uomo è stato fermato e perquisito, e dalle sue tasche sono saltati fuori 180 grammi di hashish e 6 grammi di cocaina, oltre a 50 euro in banconote. L’uomo è stato arrestato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e la donna, una 47enne faentina, è stata segnalata alla Prefettura quale assuntrice.

Venerdì mattina l’uomo è stato accompagnato in Tribunale a Ravenna. Dopo aver convalidato l’arresto, il Giudice ha concesso, così come chiesto dal legale del 31enne, i termini a difesa. Il Giudice ha però disposto la custodia cautelare in carcere e l’uomo è stato portato nel carcere di Port’Aurea, a Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di spaccio di hashish e cocaina in pieno centro: pusher in manette

RavennaToday è in caricamento