rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Lugo

Grande festa per i 106 anni di Giuseppe Biffi: "Vado pazzo per le lasagne di mia nuora"

Giuseppe Biffi è nato il 24 settembre 1910 a Ca' di Lugo, in via Lunga. All'età di 5 anni si è trasferito con la famiglia a Sant'Agata sul Santerno e a 15 anni a San Potito

Grande festa per Giuseppe Biffi, ultracentenario di San Potito di Lugo che ha compiuto 106 anni. Giuseppe ha festeggiato il traguardo nella sua abitazione, circondato da parenti e amici. Biffi ha inoltre ricevuto la visita del sindaco Davide Ranalli. I due hanno amichevolmente scherzato e prima del brindisi il sindaco ha chiesto all’arzillo Giuseppe quale fosse il suo piatto preferito: “Il mio piatto preferito sono le lasagne al forno, cucinate di solito di domeniche da mia nuora. A dire il vero, anche la carne ai ferri ed in particolare la salsiccia, mi piace molto”.

"Talvolta - testimonia il figlio – si lamenta che le porzioni sono fin troppo abbondanti, ma poi non lascia mai nulla nel piatto”. Giuseppe Biffi è nato il 24 settembre 1910 a Ca’ di Lugo, in via Lunga. All’età di 5 anni si è trasferito con la famiglia a Sant’Agata sul Santerno e a 15 anni a San Potito, dove vive ancora oggi con il figlio Francesco e la nuora Tiziana. Proveniente da una famiglia contadina, ha passato la vita lavorando nei campi. Ha due figli, Luisa e Francesco, tre nipoti e un pronipote. Oggi Giuseppe, sebbene costretto alla sedia a rotelle, gode ancora di buona salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande festa per i 106 anni di Giuseppe Biffi: "Vado pazzo per le lasagne di mia nuora"

RavennaToday è in caricamento