menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli arbitri faentini fanno una donazione all'ospedale

La sezione di Faenza dell’Associazione Italiana Arbitri, con una sottoscrizione volontaria degli associati, ha deciso di donare all’ospedale di Faenza la somma di 1.500 euro

La sezione di Faenza dell’Associazione Italiana Arbitri, con una sottoscrizione volontaria degli associati, ha deciso di donare all’ospedale di Faenza la somma di 1.500 euro affinché possa essere utile alla lotta contro il Coronavirus. "Comprendo che è una goccia nel mare, ma la nostra squadra, di poco più di 100 associati, è formata principalmente da giovani studenti senza reddito e si autoalimenta con l’attività sportiva che da ormai due mesi è ferma e non sappiamo ancora per quanto (probabilmente la stagione è conclusa, nell’auspicio di poter riprendere a settembre) - spiega il presidente Maurizio Marchesi - Come dico spesso ai miei ragazzi, arbitri della sezione, “Faenza ha un cuore grande, fatto di passione e coraggio!” ed è quello che auspico abbia la nostra grande azienda sanitaria e la nostra solidale e forte Italia: passione e coraggio e ce la faremo!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento