rotate-mobile
Cronaca Cervia

Gli antichi sapori della Romagna in trasferta con "La seppia rapita"

La rassegna vanta numeri da record: 2700 i pasti consumati con 400 chili di cozze, 170 di vongole e 2710 di pesce vario, oltre a 200 chili di farina per la piadina, a 170 di riso, a 95 di spaghetti e a 110 di pomodori

Si è chiusa con grande successo anche la terza edizione della rassegna “La seppia rapita” organizzata a Formigine, a cura dei cuochi dell’associazione Antichi Sapori di Romagna di Pinarella. Sempre più una prova tangibile di quanto le associazioni Carnevale dei Ragazzi di Formigine, presieduta da Luigi Giovini, e Antichi Sapori di Romagna di Pinarella, presieduta da Renzo Delorenzi, siano capaci e stimolate a realizzare insieme delle collaborazioni che hanno come comune denominatore la condivisione e la promozione delle rispettive eccellenze territoriali. L’iniziativa prosegue il Patto di Amicizia fra le due città siglato nel 2016 per stabilire una cooperazione duratura attraverso scambi iniziative ed esperienze, in ambito economico, culturale, sociale e sportivo: un vero e proprio scambio e abbraccio tra due paesi, uno nell’entroterra e uno al mare, portatori di tradizioni, storia e culture diverse, da cui però possono derivare attività e azioni reciproche nel segno della collaborazione e della condivisione. Presente alla festa anche l’assessore al turismo e commercio della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini e il presidente del consiglio comunale di Cervia Enrico Delorenzi, entrambi ricevuti dal sindaco Maria Costi e da tutta la giunta comunale. Il Comune di Formigine ha già confermato inoltre la partecipazione alla manifestazione “Cervia Città Giardino” realizzando un allestimento floreale nel centro commerciale di
Pinarella. “La seppia rapita” vanta numeri da record: 2700 i pasti consumati con 400 chili di cozze, 170 di vongole e 2710 di pesce
vario, oltre a 200 chili di farina per la piadina, a 170 di riso, a 95 di spaghetti e a 110 di pomodori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli antichi sapori della Romagna in trasferta con "La seppia rapita"

RavennaToday è in caricamento