rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Gli estetisti potranno "curare" anche lo stress

Il provvedimento passa alla commissione consiliare competente e sarà licenziato dal Consiglio comunale nella seduta del 22 dicembre

La Giunta comunale ha approvato le modifiche al regolamento comunale per l’esercizio delle attività di estetista. Il provvedimento passa alla commissione consiliare competente e sarà licenziato dal Consiglio comunale nella seduta del 22 dicembre. “Si andrà così ad eliminare anche le disparità con le imprese di estetista che già esercitano questa professione nel rispetto dei requisiti strutturali e professionali”, ha affermato l’assessore alle attività produttive Massimo Cameliani.

“Con questa nuova versione del regolamento - dichiara l’assessore Cameliani - si va a colmare un vuoto normativo in merito alle attività di massaggiatori, introducendo una specifica disposizione. Il nuovo regolamento, infatti, include, tra le attività di estetista, anche i “trattamenti rilassanti e antistress, praticati utilizzando le mani e altre parti del corpo, compresi i massaggi,  effettuati con tecniche orientali”.

Il testo approvato dalla giunta vuole completare la disciplina dei servizi alla persona, regolamentando tutte le attività che si svolgono mediante manipolazioni sul corpo, senza fini terapeutico – riabilitativi prevedendo, pertanto, che esse vengano effettuate da personale con idonee capacità e qualifica professionale, riconosciute dalle leggi vigenti, al fine di assicurare ai consumatori un livello minimo e uniforme di condizioni accessibilità ai servizi e di tutela della salute".

"Si andrà così – aggiunge Cameliani -  ad eliminare anche le disparità con le imprese di estetista che già esercitano questa professione nel rispetto dei requisiti strutturali e professionali. Sulle innovazioni introdotte si è pervenuti ad un confronto con le associazioni di categoria, le quali avevano evidenziato le problematiche derivanti da attività di massaggiatori, che hanno accolto favorevolmente le modifiche introdotte al regolamento comunale che entrerà in vigore l’anno prossimo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli estetisti potranno "curare" anche lo stress

RavennaToday è in caricamento