menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti creano un'auto che fa 226 chilometri con un litro di diesel e vincono la 'Shell Eco-Marathon Europe'

La competizione ha visto sfidarsi veicoli avveniristici progettati da studenti delle scuole superiori e delle Università di tutta Europa per conquistare il titolo di auto con la miglior performance energetica

Si è appena conclusa a Londra la 34esima edizione della Shell Eco-Marathon Europe, il più importante progetto di educazione e formazione sulla mobilità sostenibile. La competizione ha visto sfidarsi veicoli avveniristici progettati da studenti delle scuole superiori e delle Università di tutta Europa per conquistare il titolo di auto con la miglior performance energetica.

Dal 5 all’8 luglio, il Queen Elizabeth Olympic Park ha ospitato oltre 15mila visitatori tra studenti e millennial che hanno avuto modo di ammirare veicoli futuristici ideati e collaudati nel corso degli ultimi 12 mesi da giovani aspiranti ingegneri. Ben 147 team, provenienti da 27 Paesi europei, hanno gareggiato su un circuito urbano di circa un chilometro per decretare il veicolo in grado di percorrere la maggior distanza possibile con l’equivalente di un litro di carburante o un kWh di energia.

Per l’Italia hanno partecipato sei team composti da studenti provenienti da tre Regioni - Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte - con 3 veicoli nella categoria prototipi e 3 in quella urban concept: quest'ultima ha visto trionfare il team"FaenzaItiRacing" dell’Istituto d’Istruzione Superiore Tecnica Industriale Professionale L. Bucci di Faenza, che si è classificato terzo grazie al veicolo “Nove-Student” alimentato a gasolio (diesel) che ha registrato 226 chilometri con un litro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento