Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Gli studenti creano una 'Nomafia bike' e si imbarcano sulla 'Nave della legalità'

La nave salperà da Civitavecchia in occasione del 27esimo anniversario delle stragi di Capaci e Via D'Amelio

Partiranno il prossimo 22 maggio alcuni alunni dell’Istituto Comprensivo Darsena vincitori, in Emilia-Romagna, del Concorso promosso dalla Fondazione Falcone in collaborazione col Miur dal titolo “Follow the money. Da Giovanni Falcone alla Convenzione ONU di Palermo contro la criminalità organizzata transnazionale”.

Gli studenti della classe 3D, coordinati dai professori Annibale Guarini e Anna Tassinari, hanno ottenuto il riconoscimento presentando il video dell’installazione “Nomafia bike", in mostra alla Scuola Secondaria di primo grado “Mario Montanari”. Una delegazione di alunni, con i loro professori, si è così aggiudicata il diritto a salire sulla Nave della Legalità nei giorni 22-23-24 maggio, che salperà da Civitavecchia in occasione del 27esimo anniversario delle stragi di Capaci e Via D'Amelio. È la seconda volta che la scuola Montanari vince questo importante viaggio, la prima è stata nel 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti creano una 'Nomafia bike' e si imbarcano sulla 'Nave della legalità'

RavennaToday è in caricamento