menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti promuovono la candidatura a patrimonio Unesco del Parco della vena del gesso

Due incontri rivolti ai componenti del Consiglio Comunale dei ragazzi per renderli promotori e sostenere la candidatura delle aree carsiche evaporitiche del Parco della Vena del Gesso al World Heritage Unesco

Il comune di Riolo Terme, in collaborazione con il Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola e la federazione Speleologica della Regione Emilia Romagna ha organizzato per il mese di marzo due incontri rivolti ai componenti del Consiglio Comunale dei ragazzi per renderli promotori e sostenere la candidatura delle aree carsiche evaporitiche del Parco della Vena del Gesso al World Heritage Unesco.

Il primo appuntamento è previsto per sabato 10 marzo al Parco del Carnè, un primo momento didattico e formativo per vedere e imparare a riconoscere una dolina e il sistema carsico, per comprendere l'unicità e la bellezza della Vena del Gesso. Martedì 27 marzo è previsto un secondo incontro presso la sala consiliare con il Direttore del Parco Regionale, Massimiliano Costa e la Federazione Speleologica Regionale, per parlare del Parco e dei progetti da attuare in merito alla promozione della candidatura a livello territoriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento