rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Gli ultras ravennati donano le uova di Pasqua giallorosse ai profughi ucraini

Le uova vengono consegnate alla rete di Ravenna Solidale che si occupa dell'accoglienza agli ucraini che fuggono dalla guerra

Gli ultras ravennati della curva Vittorio Mero e l’associazione Spazio 104 hanno realizzato insieme, in occasione della Pasqua ortodossa, l'iniziativa Un uovo per il cuore. Insieme hanno così deciso di donare le uova di cioccolato giallorosse a Ravenna Solidale, il tavolo associativo, che si sta facendo carico dell’accoglienza dei profughi in fuga dalla guerra in Ucraina. 

Un Uovo per il Cuore per il terzo anno ha adottato diversi progetti sociali, addobbando le vetrine della città con le loro uova solidali. Ora ha scelto di aggiungere ai 4 progetti promossi anche questo gesto di accoglienza verso le bambine e i bambini ucraini. Venerdì Ravenna Solidale consegnerà insieme al pacco alimentare le uova del cuore affinché la Pasqua si possa tingere di giallorosso.

"Grazie di cuore - affermano dalla rete di Ravenna Solidale - ora per completare la nostre consegne di beni di prima necessità abbiamo urgentemente bisogno di latte a lunga conservazione, tonno in scatola, carne in scatola, succhi di frutta, riso, sale, dadi da brodo, caffè, orzo solubile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ultras ravennati donano le uova di Pasqua giallorosse ai profughi ucraini

RavennaToday è in caricamento