Grazie alla chiamata di un cittadino i Carabinieri arrestano un 'ladro di biciclette'

In zona era in servizio una pattuglia dei Carabinieri di Brisighella che, in pochi minuti, è arrivata sul posto

I Carabinieri di Brisighella hanno arrestato un giovane originario della Nigeria per furto aggravato. L’episodio è avvenuto lunedì pomeriggio, quando un utente della stazione di Fognano ha raccontato all'operatore della centrale operativa dei Carabinieri di Faenza che un giovane straniero stava tentando di rubare alcune bici legate nella rastrelliera fuori dalla stazione.

In zona era in servizio una pattuglia dei Carabinieri di Brisighella che, in pochi minuti, è arrivata sul posto. Il ladro ha tentato di allontanarsi, ma è stato immediatamente fermato e portato nella zona della rastrelliera. Qui una mountain bike, privata della ruota anteriore, era stata capovolta. La ruota invece era ‘ancorata’ alla rastrelliera con una catena di sicurezza ammaccata, come se qualcuno avesse tentato di romperla con un attrezzo. I militari hanno capito che il ragazzo stava tentando di rompere i lucchetti. Nel corso della perquisizione personale, inoltre, i Carabinieri nello zaino che lo straniero aveva con sè hanno trovato alcune torce a led simili a quelle che si installano sui manubri delle biciclette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, contattato il Pm di turno, hanno arrestato per furto aggravato l'uomo, poi identificato nel 24enne originario della Nigeria. Martedì, dopo una notte in cella di sicurezza, la direttissima al Tribunale di Ravenna, dove il nigeriano ha patteggiato una condanna a quattro mesi e venti giorni e una multa di 133 euro, pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento