Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cervia

Green Pass e restrizioni per gli eventi sportivi: annullati i 'World sport games' a Cervia

"Il motivo principale è un nuovo regolamento del governo italiano, con massicce restrizioni per grandi eventi come i nostri giochi, che rendono impossibile continuare", si legge sul sito ufficiale

Il Comune di Cervia e la Regione Emilia-Romagna, che avevano dato la loro disponibilità a sostenere e organizzare la manifestazione assieme all’ente di promozione sportiva AiCS, hanno appreso in queste ore che il comitato esecutivo CSIT ha deciso di annullare i “World Sports Games”. Eventi che erano in programma in Romagna, e in particolare nella Città di Cervia, il prossimo autunno, dopo che l’emergenza sanitaria aveva già costretto gli organizzatori ad annullare il programma che prevedeva lo svolgimento delle gare ai primi del giugno scorso.

Da quanto si apprende, CSIT ha deciso di annullare l’evento in ragione della nuova allerta mondiale generata dalla ripresa della diffusione del Covid, che ha messo in forse la partecipazione degli atleti stranieri facendo venir meno lo spirito di socialità che sta alla base di un evento multiculturale, oltre che sportivo. "Il motivo principale è un nuovo regolamento del governo italiano, a causa della crescente variante Delta, con massicce restrizioni per grandi eventi come i nostri giochi, che rendono impossibile continuare", si legge sul sito ufficiale.

Il Comune di Cervia, la Regione Emilia-Romagna e AiCS hanno preso atto della decisione della Confederazione, decisione che è stata assunta in completa autonomia dagli organismi organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass e restrizioni per gli eventi sportivi: annullati i 'World sport games' a Cervia

RavennaToday è in caricamento