rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Guardia medica per gli amici a quattro zampe: "In arrivo anche l'ambulanza animale"

Sta per partire un nuovo servizio dedicato ai nostri amici animali in difficoltà: a bordo sarà presente un medico per portare le cure agli animali direttamente sul posto o durante il trasporto

Sta per partire un nuovo servizio dedicato ai nostri amici animali in difficoltà: anche a Ravenna è in arrivo l'ambulanza veterinaria, che porterà soccorso agli animali in stato di emergenza che necessitano un intervento rapido. "A bordo delle due ambulanze sarà presente un medico per portare le cure agli animali direttamente sul posto o durante il trasporto - spiega Matteo Galliani, veterinario dell'associazione Guardia medica veterinaria di Ravenna - Oltre all'ambulanza attiveremo una sorta di "trasporto amico" per quelle persone che hanno un animale malato o ferito ma non hanno la possibilità di trasportarlo in clinica".

Il progetto, che dovrebbe partire dopo l'estate, è curato dall'associazione Guardia medica veterinaria in collaborazione con l'associazione Amici degli animali, con il coordinamento dei veterinari del territorio e con i volontari che prenderanno parte al progetto. "Siamo quasi pronti per partire, ci mancano da fare le ultime verifiche con le autorità sanitarie", continua Matteo. L'ambulanza ha però dei grossi costi di gestione e servono volontari che siano sempre pronti per far sì che il servizio funzioni: "Per rendere sostenibile l'attività stabiliremo una tariffa simbolica da pagare per accedere al servizio: si tratterà di qualche decina di euro, comunque meno di quanto potrebbe chiedere un taxi. Vogliamo che il servizio sia accessibile a tutti, nessuno escluso, per questo cercheremo anche finanziatori e sponsor".

A Ravenna è attivo da 30 anni il servizio di Guardia medica veterinaria che, in convenzione con il comune, si occupa di emergenze veterinarie per animali da compagnia. Sono più di 800 le chiamate che ogni anno i cittadini - ma anche i turisti, soprattutto durante il periodo estivo - rivolgono alla guardia medica. "Siamo attivi dal 1987, nel 2012 abbiamo dato vita all'associazione Guardia medica veterinaria - racconta Alessandra Valeriani, uno dei tredici veterinari che compongono lo staff della guardia medica - A Ravenna non c'è un ospedale veterinario aperto 24 ore su 24, come ad esempio a Bologna, per cui il servizio che offriamo è molto importante: qualche anno fa il comune aveva in mente di sospenderlo, ci fu una mobilitazione di massa da parte dei cittadini che convinse l'amministrazione a mantenerlo attivo". Il servizio di reperibilità zooiatrica è attivo nei giorni feriali dalle 20:00 alle 6:00 del mattino, mentre nei festivi e prefestivi dalle 13:00 del prefestivo alle 7:30 del feriale successivo. Il numero da chiamare è lo 0544 286125, a cui risponde il centralino dell'ospedale Santa Maria delle croci che fornisce al chiamante il recapito telefonico del medico veterinario reperibile. "Per i servizi "standard" abbiamo un tariffario unico: la visita, ad esempio, costa circa 70 euro - spiega Alessandra - Chiaramente sono prezzi maggiorati, perchè lavoriamo di notte e solo sui veri casi di emergenza, in questo modo cerchiamo di disincentivare i cittadini a farne un uso improprio". Gli animali che vengono portati alla guardia medica sono soprattutto cani, gatti e conigli, ma anche uccelli da compagnia. "I casi che ci si presentano più spesso sono relativi ad animali avvelenati, con ostruzioni gastriche, emergenze respiratorie, emorragie e fratture, d'estate sono molto frequenti anche i colpi di calore", racconta Alessandra.

Dal 2007 anche l'associazione Amici degli animali opera sul territorio ravennate (ma anche di Forlì-Cesena e Rimini) per il soccorso degli animali feriti. "Il nostro nucleo è formato da ex-Vigili del fuoco, abbiamo alle spalle più di 30 anni di gestione di emergenze - racconta Massimo Marendon, presidente dell'associazione - In collaborazione con i canili municipali e tramite l'utilizzo di dieci furgoni appositamente attrezzati (senza però personale medico a bordo), ci occupiamo della lotta al randagismo e del recupero di cani e gatti, collaborando inoltre con l'avifauna per il recupero e il primo soccorso di animali selvatici feriti e con veterinari e cittadini per il recupero, il trasporto e la custodia di animali in situazioni complesse". Gli animali recuperati dall'associazione non sono solo animali d'affezione, ma anche cervi, cerbiatti, cinghiali e lupi selvatici: "Noi li stabilizziamo a bordo e poi li portiamo dal veterinario, che si occupa della cura dell'animale. Per quanto riguarda i gatti, invece, il comune ha una convenzione con l'associazione "Soli a quattro zampe", per cui dei felini si occupano loro". Il numero da chiamare per casi di questo tipo è il 348 3550012, attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno.

ambulanza vet 1-3

furgone amici animali-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia medica per gli amici a quattro zampe: "In arrivo anche l'ambulanza animale"

RavennaToday è in caricamento