menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardie giurate in stato di agitazione, sciopero e sit-in davanti all'azienda

Lo sciopero è stato proclamato dall'Ugl Sicurezza Civile, il sindacato più rappresentativo delle guardie giurate

"Il primo marzo 2021 è indetto lo sciopero dei lavoratori di Ibs Vigilanza di Ravenna con validità inizio di ogni turno lavorativo e per la durata di tutto lo stesso. Lo stesso giorno, dalle ore 13, si terrà un sit in con i lavoratori davanti alla sede dell’azienda in via Manlio Monti 18 a Ravenna, un'iniziativa che verrà svolta con l’adozione di tutte le precauzioni previste nelle norme anticovid". Lo sciopero è stato proclamato dall'Ugl Sicurezza Civile, il sindacato più rappresentativo delle guardie giurate.

“L'Istituto di Vigilanza, nonostante lo stato di agitazione dei dipendenti, non ha prodotto alcune misura positiva per ripianare le tante problematiche da tempo segnalate e che si riversano sui lavoratori e sul loro status di servizio siamo stato stati costretti a proclamare lo sciopero” afferma in una nota il segretario provinciale dell'Ugl Sicurezza Civile di Ravenna.

“E' soltanto il primo passo di un'azione che sarà portata avanti in ogni sede al fine di tutelare al meglio i diritti dei lavoratori”, commenta Filippo Lo Giudice, segretario regionale Ugl Sicurezza Civile, dell'Emilia-Romagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento