rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Castel Bolognese

Sopravvisse ad un naufragio durante la Seconda Guerra Mondiale: Guerrino (Albano) Stanghellini celebra i 100 anni

A portare gli auguri della comunità castellana nella residenza di via Emilia Interna 126, vi sono recati, oltre a parenti e amici, anche il sindaco di Castel Bolognese Daniele Meluzzi, il parroco don Marco e l'assessore Ester Ricci Maccarini.

Un nuovo super nonno a Castel Bolognese. Giovedì scorso ha compiuto 100 anni Guerrino (Albano) Stanghellini. Guerrino è nato a Ravenna il 28 aprile 1916 da una famiglia composta dal padre muratore e da madre casalinga. Alla nascita ha perso il padre partito in guerra. Durante la seconda Guerra Mondiale è partito a bordo di una nave comando con il ruolo di marconista. Questa venne colpita e affondata e Guerrino fu uno dei pochi a sopravvivere.

Tornato dal fronte, ha spostato nel 1945 Edera Golinelli dalla quale ha una figlia, Ivana. Ha quindi lavorato per una vita come idraulico. Nel 2012 è rimasto vedovo. Da diversi anni abita a Castel Bolognese dove viene assistito dalla figlia, dal genero e dal nipote Iacopo. A portare gli auguri della comunità castellana nella residenza di via Emilia Interna 126, vi sono recati, oltre a parenti e amici, anche il sindaco di Castel Bolognese Daniele Meluzzi, il parroco don Marco e l'assessore Ester Ricci Maccarini. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopravvisse ad un naufragio durante la Seconda Guerra Mondiale: Guerrino (Albano) Stanghellini celebra i 100 anni

RavennaToday è in caricamento