Mangiar bene spendendo il giusto: cinque ristoranti ravennati nella Guida Michelin

In provincia di Ravenna sono cinque i luoghi di ristoro scelti dalla guida Michelin 2019 dove, con meno di 35 euro, si possono soddisfare sia il portafoglio che il palato

Il "Bib Gourmand", ovvero la faccia sorridente dell’Omino Michelin che si lecca i baffi, anche quest'anno premia cinque ristoranti del ravennate dove si mangia bene e si gustano ricette ispirate alla tradizione spendendo il giusto. In provincia di Ravenna sono infatti cinque i luoghi di ristoro scelti dalla guida Michelin 2019 dove, con meno di 35 euro, si possono soddisfare sia il portafoglio che il palato. Nella "Michelin 2020" che sarà presentata il 6 novembre a Piacenza, ci sono 25 i nuovi Bib Gourmand, per un totale di 266 ristoranti.

Nella nostra provincia si riconfermano le cinque attività selezionate già l'anno scorso: la Trattoria Flora di via Ragone a Ravenna, a Faenza La Baita e Ca' Murani, a Milano Marittima l'Osteria del Gran Fritto e a Russi La Cucoma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Fase due, Bonaccini: "Prudenza o tra qualche settimana dovremo richiudere"

  • Negozi di bici presi d'assalto grazie al bonus: ma i cittadini si fidano poco del rimborso

Torna su
RavennaToday è in caricamento