Guidarello 2019: tra i premiati Ferruccio De Bortoli, Francesca Fialdini e Paolo Cevoli

Grandi firme del giornalismo italiano e personaggi romagnoli al Premio Guidarello. Intanto si progetta un evento "straordinario" dedicato a Dante nel 2021

Il grande giornalismo torna a essere protagonista a Ravenna con la 48esima edizione del Premio Guidarello. Si tiene il 23 novembre, al Teatro Alighieri di Ravenna la cerimonia d'assegnazione del Guidarello 2019, condotta come da tradizione da Bruno Vespa e presentata da Margherita Ghinassi.

Viene assegnato al gioranlista Ferruccio De Bortoli, presidente dell'editrice Longanesi, direttore e storica firma del Corriere della Sera e del Sole24Ore, il Guidarello ad honorem per il giornalismo d'autore organizzato da Confindustria Romagna. Come sottolinea Paolo Maggioli, presidente degli industriali romagnoli, "Ferruccio De Bortoli è una delle firme più importanti e lucide che il giornalismo italiano possa avere. Abbiamo voluto attribuire il nostro riconoscimento a un testimone privilegiato ed estremamente qualificato dei profondi cambiamenti che caratterizzano la comunicazione pubblica nei nostri tempi".

Insieme a Ferruccio De Bortoli ci sono anche altri grandi nomi del panorama giornalistico italiano: a cominciare da Agnese Pini (premio per la sezione società) che da agosto guida La Nazione, poi Antonio Polito, vicedirettore del Corriere della Sera (premio sezione cultura) e Franco Di Mare, vicedirettore del TG1 (che riceve il Guidarello per la sezione radio/televisione).

I premi del giornalismo romagnolo

Per il giornalismo romagnolo la giuria presieduta da Roberto Balzani ha assegnato il Guidarello ai fumettisti Roberto Gagnor e Giampaolo Soldati per la sezione società, i due sono infatti gli autori (rispettivamente di sceneggiatura e disegni) dell'episodio "Pico di Bisanzio e il mosaico barbaro" nel Topolino n. 3301.

Al professor Fiorenzo Landi va il premio per la sezione cultura per il saggio "Paolo Fabbri storico" che tratteggia la figura e l'opera del geografo recentemente scomparso.

Premio sezione audiovisivi a Francesca Fialdini e Angela Rafanelli per il programma "In viaggio con lei: Rimini", trasmesso su Rai3, cun cui le due autrici e presentatrici televisive hanno rinnovato l'immagine della Riviera romagnola.

Infine è stato attribuito il premio Guidarello sezione turismo al comico Paolo Cevoli per la sua web serie "Romagnoli Dop", con la quale ha raccontato lo spirito d'accoglienza della gente romagnola. In 13 puntate e 200 testimonianze, viene descritta in modo autoironico e scanzonato la romagnolità in tutte le sue sfaccettature, restituendo un ritratto genuino e accurato del carattere di una comunità fortemente legata alla propria identità e altrettanto aperta alle contaminazioni.

Alfieri, Gabici, Piolanti, Dradi e Maggioli-2

Il Guidarello Giovani

Torna anche il premio Guidarello Giovani, giunto alla XIII edizione, che "vede una partecipazione crescente si scuole e ragazzi" come sottolinea Gianluca Dradi dell'Ufficio scolastico provinciale. La premiazione del Guidarello Giovani si tiene martedì 19 novembre, ore 10, al Palazzo dei Congressi di Largo Firenze.

Uno sguardo al futuro: la 50^ edizione nel nome di Dante

In attesa della 48^ edizione, Franco Gabici guarda già avanti, facendo notare che il Guidarello celebrerà il suo cinquantesimo anniversario nel 2021, anno cruciale delle celebrazioni dantesche. L'invito di Gabici è quello di programmare per il Guidarello numero 50 un grande evento "dedicarlo a Dante e fare qualcosa di straordinario - anzi - straordinariamente dantesco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento