rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Guido Ceroni nuovo presidente dell'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea

La nomina di Ceroni è seguita alle dimissioni di Riccardo Sabadini, da qualche settimana nominato alla presidenza di SAPIR.

Nella riunione mensile dello scorso venerdì 16 settembre il Consiglio Direttivo dell'Istituto Storico della resistenza e dell'età contemporanea di Ravenna ha accolto le dimissioni presentate dal presidente Riccardo Sabadini, nominato da poche settimane alla presidenza di SAPIR. Nella stessa seduta il Consiglio ha nominato quale nuovo presidente Guido Ceroni, che già faceva parte del Direttivo. Sabadini presiedeva l'Istituto storico dal 2009, come successore di Decimo Triossi, che l'aveva preceduto a partire dal riassetto istituzionale del 1999.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guido Ceroni nuovo presidente dell'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea

RavennaToday è in caricamento