Hub portuale, il vicesindaco: "Fondamentale il bypass ferroviario per non vanificare il lavoro"

Il vicesindaco con delega al Porto Eugenio Fusignani ha incontrato giovedì pomeriggio il Gruppo giovani dell’Associazione agenti marittimi raccomandatari e mediatori marittimi

Il vicesindaco con delega al Porto Eugenio Fusignani ha incontrato giovedì pomeriggio il Gruppo giovani dell’Associazione agenti marittimi raccomandatari e mediatori marittimi, in occasione della presentazione del loro consueto calendario, di cui gli hanno fatto dono. L’appuntamento è stato l’occasione per i giovani agenti e mediatori marittimi di confrontarsi con Fusignani sui temi all’ordine del giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringrazio i giovani dell’invito e convengo con loro che le due novità di fine novembre, l’insediamento del nuovo comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Sciarrone e la pubblicazione del bando per i lavori di dragaggio, inducono ottimismo, ma anche che occorre non dimenticare l’esigenza di certezze per il comparto marittimo e l’allarme sulle manutenzioni e sulle loro tempistiche - ha detto Fusignani - La nostra amministrazione è al fianco dei marittimi, in questi tre anni che hanno portato al bando c’è stato molto lavoro di squadra per raggiungere questi obiettivi, a maggior ragione occorre continuare a fare squadra. Auspichiamo che il piano regionale presentato dal presidente Bonaccini possa avere continuità e che non si rischi di vanificare i lavori portuali non provvedendo all’infrastrutturazione accessoria, soprattutto di strade e di ferrovia. È fondamentale il bypass ferroviario per togliere i convogli e realizzare una seconda uscita per il porto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento