I 'cervelloni' lughesi creano un gioco in scatola di logica e astronomia

Aster si basa su semplici regole che consentono di generare, muovere e distruggere sulla mappa le stelle con un solo obiettivo: ricostruire le costellazioni e reclamarle prima degli altri giocatori

E' stato selezionato tra oltre 100 proposte che hanno risposto al bando lanciato a settembre da Librerie laFeltrinelli: Aster è un gioco di intuito e logica spaziale, nato dall'idea dei game designer Manuel Cuni (conosciuto anche come Immanuel Casto) e Dario Massa con le illustrazioni di Marco Albiero, di Mensa Italia, associazione internazionale no profit con sede a Lugo che si prefigge l’obiettivo di promuovere attività e progetti di divulgazione e studio dell’intelligenza, che vede tra gli associati coloro che raggiungono o superano il 98% del QI nello svolgimento di un test standard.

Aster si basa su semplici regole che consentono di generare, muovere e distruggere sulla mappa le stelle con un solo obiettivo: ricostruire le costellazioni - come si possono vedere dalla prospettiva terrestre - e reclamarle prima degli altri giocatori. Le costellazioni, una volta reclamate, vanno posizionate davanti a sé e ognuna di esse può essere combinata con delle carte: qualora non sia possibile creare una connessione, la carta rimarrà da sola a formare una nuova sequenza. Il giocatore che riuscirà a combinare tutte le costellazioni diventerà il dominatore principale del gioco.

Aster è stato scelto per questa campagna di crowdfunding come vincitore del bando indetto da laFeltrinelli per la realizzazione di un gioco da tavolo: al raggiungimento del 50% dell'obiettivo finale di 9.000 euro, laFeltrinelli si impegnerà a supportare con un ulteriore 50% e ne garantirà la distribuzione - a partire dal mese di febbraio 2021 - nelle librerie laFeltrinelli e sui siti e-commerce. Tutti coloro che decideranno di contribuire con una donazione verranno omaggiati con alcune ricompense, tra cui il proprio nome all'interno del regolamento del gioco, una costellazione personalizzata tra le 88 presenti, una copia del gioco e altri gadget.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento