I cittadini dal cuore grande donano nuovi arredi alla Pediatria dell'ospedale

La donazione è avvenuta grazie all’impegno e alla sensibilità delle sorelle Bordandini e Casadei e di Roberto e Cristina Fittipaldi e Michele Moretti

Ambulatori pediatrici più accoglienti e confortevoli grazie ai nuovi arredi e complementi donati da un gruppo di privati cittadini al Reparto di Pediatria dell’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. La donazione è avvenuta grazie all’impegno e alla sensibilità delle sorelle Bordandini e Casadei e di Roberto e Cristina Fittipaldi e Michele Moretti, che hanno unito le loro forze consentendo di rinnovare gli arredi di due ambulatori medici dedicati alla cura e all’accoglienza dei piccoli pazienti.

La cerimonia di consegna si è svolta giovedì in Pediatria, alla presenza tra gli altri dei donatori e del direttore dell’Unità Operativa di Pediatria Federico Marchetti che, a nome del personale e della Direzione Medica di Presidio, ha ringraziato il gruppo di cittadini per il significativo gesto di generosità e vicinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento