rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca Faenza

I clienti parcheggiano, i ladri ne approfittano: raid nelle auto davanti alle "Maioliche"

L’auto utilizzata per nascondere la refurtiva, una Fiat Idea, era stata dotata di un un sottofondo appositamente creato per occultare la merce rubata durante i raid;

L’autostrada A14, con l’avvento delle prossime festività natalizie, diventa un punto nevralgico per la circolazione stradale e le aree di servizio sono spesso meta dei turisti per momenti di sosta e ristorazione. Stesso discorso per quanto riguarda i parcheggi dei centri commerciali, dislocati nei centri urbani, che sono sempre affollati per l’ovvio incremento di clienti.
  
Questa situazione è risultata molto interessante anche per la microcriminalità che, confondendosi tra gli utenti, mette a segno innumerevoli reati. In particolare un gruppo di pregiudicati campani era specializzato nel depredare le auto in sosta trafugando oggetti tecnologici quali PC portatili, telefoni, navigatori e macchine fotografiche.  

Raid dei ladri nelle auto

Il Compartimento Polizia Stradale Emilia-Romagna di Bologna, attraverso la propria Squadra di Polizia Giudiziaria, in collaborazione con le Sezioni Polizia Stradale di Forlì e Ravenna, ha intrapreso una campagna di prevenzione e di contrasto dei reati. Grazie a tale attività, nel pomeriggio di giovedì a Faenza, sono stati arrestati due napoletani di 47 anni vecchie conoscenze delle forze dell’ordine, mentre erano intenti a rubare dalle auto parcheggiate davanti al centro commerciale “Le Maioliche” di Faenza e ad altre aree commerciali della città.

L’auto utilizzata per nascondere la refurtiva, una Fiat Idea, era stata dotata di un un sottofondo appositamente creato per occultare la merce rubata durante i raid;  infatti al suo interno sono stati rinvenuti 1 pc portatile, due iPad Apple, una borsa Louis Vuitton e una penna Mont Blanc: era il bottino della giornata. In sede di convalida dell’arresto, il giudice Milena Zavatti ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del  giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I clienti parcheggiano, i ladri ne approfittano: raid nelle auto davanti alle "Maioliche"

RavennaToday è in caricamento