I fiumi in piena trascinano 250 tonnellate di tronchi sulle spiagge

Il gestore della raccolta dei rifiuti Hera, in accordo con il Comune, si è già attivato per la rimozione del materiale, quantificato al momento in oltre 250 tonnellate

Verranno riaperti giovedì tutti i varchi a mare che erano stati chiusi precauzionalmente durante l’emergenza meteo di lunedì. Attualmente non sono in corso allerte meteo per stato del mare o per mareggiate e per il fine settimana non sono previsti eventi meteorologici estremi. Non si esclude tuttavia la possibilità che, in caso di eventi di entità superiore a quella attualmente prevista, i varchi debbano essere nuovamente richiusi.

Inoltre, a seguito dell’ondata di maltempo dei giorni 12, 13 e 14 maggio durante i quali si sono registrati livelli record di piena dei fiumi del territorio, si è riversata lungo il litorale una notevole quantità di materiale, in modo particolare tronchi e rami di alberi trasportati lungo tutti i fiumi presenti sul territorio comunale. Il gestore della raccolta dei rifiuti Hera, in accordo con il Comune, si è già attivato per la rimozione del materiale, quantificato al momento in oltre 250 tonnellate. Il piano di lavoro, con la collaborazione di tutti i soggetti interessati, consentirà la fruizione completa della spiaggia nel più breve tempo possibile e darà i suoi primi effetti già per il weekend.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

Torna su
RavennaToday è in caricamento