rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

I flash della tastiera premiati in Comune

Rita Raponi, dipendente della Uil di Roma, e Silvio Bubani, docente, hanno conquistato il primo e il secondo posto italiani nella competizione multilingue, mentre a livello internazionale si sono piazzati al 19° e al 43° posto su 1.685 partecipanti

Si è svolta sabato scorso in municipio la premiazione dei ravennati che anche quest’anno si sono cimentati nella gara internazionale di velocità alla tastiera del computer organizzata via Internet dalla Federazione internazionale dell’informazione e della comunicazione (Intersteno). Rita Raponi, dipendente della Uil di Roma, e Silvio Bubani, docente, hanno conquistato il primo e il secondo posto italiani nella competizione multilingue, mentre a livello internazionale si sono piazzati al 19° e al 43° posto su 1.685 partecipanti.

Ottima anche la prestazione di Tiziana Tozzola, insegnante, al 53° posto nella classifica nazionale e al quinto in quella italiana, con 434 partecipanti. I tre campioni, con numerosi dei 36 partecipanti ravennati complessivi, sono stati premiati dall’assessore alle Attività produttive Massimo Cameliani. Tra loro la diciannovenne Giulia Selvaggio, la più giovane del gruppo.

Cameliani ha ricordato come ormai sia diventata una consuetudine ospitare queste premiazioni e come la popolarità dell’iniziativa sia progressivamente aumentata, coinvolgendo sia studenti che professionisti, che la colgono come occasione di apprendimento o autoaggiornamento. Per i partecipanti ravennati la competizione si è tenuta nella sede della Enfap-Uil, che ha messo a disposizione i propri spazi gratuitamente per tre sabati. Coordinatrice è stata Paola Pilotti, insegnante in pensione dell’istituto professionale Olivetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I flash della tastiera premiati in Comune

RavennaToday è in caricamento