menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I furti abbassano la qualità della vita: "A farne le spese è soprattutto il forese"

I consiglieri territoriali della Lega intervengono sulla classifica del Sole 24ore sulla qualità della vita, che per il 2019 ha visto Ravenna scivolare al 39esimo posto

“La qualità della vita cala e a farne le spese è in primo luogo il forese". I consiglieri territoriali della Lega Lorenzo Zandoli ed Enrico Sangiorgi intervengono sulla classifica del Sole 24ore sulla qualità della vita, che per il 2019 ha visto Ravenna scivolare al 39esimo posto perdendo ben 28 posizioni dallo scorso anno.

"Non vogliamo far la parte di quelli che si lamentano, ma questi dati evidenziano un forte calo della qualità di vita - continuano i due consiglieri - Emerge un crollo della città nell’ultimo anno, ma è ancora più traumatico rapportandolo alla classifica del 2014 dove Ravenna era al primo posto. Analizzando i tanti indicatori di cui è composta questa classifica, quello che più penalizza Ravenna è l’alto numero di furti in abitazione: a farne specialmente le spese è la campagna, dove i servizi scarseggiano e i furti continuano a essere costanti. Questa città merita tanto; ovviamente con questi dati non si vuole paragonare Ravenna al nuovo "Bronx", ma si vuole dare un campanello di allarme a indicare che c’è molto da fare per portare Ravenna al posto di pregio che merita".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento